29 Jul

In questo articolo ti spiegheremo passo passo cosa fare per aderire a Garanzia Giovani senza avere problemi. 

Ma nel caso dovessi avere delle perplessità, non esitare a contattarci. Una nostra collaboratrice ti darà tutte le risposte del caso.

aderire a garanzia giovani

Come presentare Domanda per aderire a Garanzia Giovani?

  1. Registrati su MyANPAL (area riservata MyANPAL) ed effettua l’accesso usando le tue credenziali SPID, CNS o CIE. Completa il profilo con i tuoi dati, e successivamente, scegli il profilo utente. 
  2. Una volta che ti sarai registrato, riceverai automaticamente le credenziali di accesso all’indirizzo mail che hai usato in fase di registrazione.
  3. Accedi all’area MyANPAL con le credenziali che hai ricevuto e scegli il servizio Garanzia Giovani seguendo le indicazioni della guida ANPAL 
  4. Dopodiché, seleziona la tua Regione di riferimento per accedere alle diverse offerte del programma.  

Aderire a Garanzia Giovani: Chi può presentare la domanda di ammissione al finanziamento?

La domanda di ammissione al finanziamento può essere presentata da:

  • imprese individuali 
  • società di persone 
  • società cooperative con un massimo di 9 soci. 

Le società cooperative, non devono essere costituite da più di 12 mesi, oppure, dovranno costituirsi entro e non oltre i 60 giorni successivi a partire dalla data di ricezione dell’ammissione alle agevolazioni. 

Lo stesso vale per i professionisti e le associazioni professionali, ovvero, anche in questo caso, le associazioni in questione non dovranno essere costituite da più di 12 mesi.

Tali requisiti appena elencati, dovranno essere posseduti da:

  • per le società di persone dal rappresentante legale, che deve anche detenere almeno il 51% delle quote societarie;
  • per le società cooperative dai soci che rappresentano la maggioranza assoluta (sia numerica che di quote di partecipazione) e dal Presidente;
  • per le società di professionisti e le associazioni professionali da tutti i loro componenti.

E’ prevista una scadenza per la presentazione delle domande?

No, SELFIEmployment è una misura a sportello, il che significa che le domande per aderire a Garanzia Giovani possono essere presentate fino a quando vi sono risorse finanziarie disponibili per Regioni di residenza.

E prevista una graduatoria? 

No, le domande di finanziamento, corredate dal piano di impresa saranno valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione

Come si fa a firmare digitalmente la domanda?

Per firmare digitalmente la domanda di finanziamento (info disposte dal Codice dell’Amministrazione Digitale D.Lgs n.82/2005 e successive modifiche ed integrazioni) è necessario essersi preventivamente dotati di un kit di firma digitale.

Quali documenti della domanda vanno firmati digitalmente?

Come si evince anche dal manuale utente occorre firmare digitalmente sia la domanda che l’allegato 9.

La mancata firma digitale di anche uno solo dei suddetti documenti comporta la decadenza della domanda.

Chi sono i soggetti firmatari della domanda?

Per aderire a Garanzia Giovani, le domande di finanziamento devono essere firmate da:  

  • titolare dell’impresa individuale
  • legale rappresentante della società/associazione/società tra professionisti ovvero il Presidente della cooperativa
  • persona fisica proponente per conto della società costituenda in qualità di futuro rappresentante legale delle società di persone ovvero di futuro Presidente per le società cooperative. 

Quale ulteriore documentazione devo presentare oltre alla domanda di ammissione alle agevolazioni ? 

In caso di domanda presentata in forma di impresa individuale, società di persone, società cooperative (con numero di soci non superiore a nove) associazione professionale e società tra professionisti costituite, oltre al piano di impresa, sarà necessario trasmettere: 

  • attestato di partecipazione al percorso di accompagnamento di cui alla misura 7.1 del PON IOG (tale attestazione consente l’attribuzione di 9 punti aggiuntivi in fase di valutazione della domanda)
  • atto costitutivo e statuto, laddove previsto;  preventivi;  dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà relative al possesso dei requisiti per l’accesso alle agevolazioni. 

Inoltre, in relazione all’iniziativa presentata, e laddove già posseduti dal proponente, sarà necessario trasmettere altri documenti, a titolo di esempio: 

  • titoli di studio abilitanti
  • abilitazioni 
  • autorizzazioni
  • licenze
  • contratto di locazione

Assistenza 2Power

Noi di 2Power siamo un Ente di formazione riconosciuto dalla Regione Calabria, ed in virtù di ciò, i nostri corsi sono validi in tutta Italia, e per il principio di mutuo riconoscimento, sono validi in tutti i Paesi aderenti alla Comunità Europea.

Nel caso volessi presentare una domanda per aderire al progetto Garanzia Giovani, oppure frequentare uno dei corsi gratuiti finanziati da Garanzia Giovani, non esitare a contattarci per capire come procedere. 

Sarai assistito passo passo attraverso tutti gli step di presentazione della domanda o di iscrizione al corso. 

A tal riguardo, ti comunichiamo che proprio ora stiamo selezionando una classe di ragazzi/e per il corso gratuito di "Tecnico delle luci" che si terrà a Settembre. 

Al momento ci sono ancora posti disponibili, ma le disponibilità sono limitate. 

Contattaci ora per iniziare il percorso di iscrizione al corso.